Media e Spettacolo

Arriva in Dvd la serie cult con Cristina D’Avena

Dopo un’attesa di quasi trent’anni, arriva finalmente in DVD la serie televisiva culto che ha segnato un altro successo del fortunato e celebre filone di telefilm con protagonista Cristina D’Avena. Era il 3 ottobre 1988 quando Italia 1 mandava in onda per la prima volta le avventure della studentessa-cantante Cristina, della sua band e della sua scatenata famiglia, naturale prosecuzione della saga di Licia, i cui telefilm “live action” basati sul cartone animato“Kiss me Licia” avevano già conquistato il pubblico molti mesi prima. Il passaggio da Licia a Cristina è semplice: la prima è inContinua

Media e Spettacolo, Topic Trend

Pubblicità in radio: è boom!

L’Osservatorio Fcp-Assoradio (Fcp-Federazione Concessionarie Pubblicità) ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario del mese di novembre 2016. I dati evidenziano un incremento del fatturato pubblicitario della pubblicità nazionale radiofonica pari al +10,1% nel mese di novembre 2016 rispetto al corrispettivo 2015. Il fatturato totale del mese di novembre 2016 corrisponde a € 34.072.000,00. Il commento del presidente Fcp-Assoradio, Fausto Amorese: Foto Massimiliano Stucchi – Milano 3 Marzo 2015 “I fatturati della Radio monitorati dall’Osservatorio FCP-Assoradio mettono a segno nel mese di novembre un progressoContinua

Salute e Benessere, Topic Trend

Atrofia muscolare, ricercatori al lavoro su terapia non invasiva

Come una corsia preferenziale che permette di arrivare alla meta in modo diretto, veloce, sicuro. È la strada che potrebbe aprire uno studio clinico sull’atrofia muscolare spinale e bulbare pubblicato da “Science Translational Medicine” nei giorni scorsi. La strategia utilizzata consiste nel somministrare un composto per via intranasale, che permette di raggiungere i neuroni malati e i tessuti periferici attraverso il sistema nervoso centrale. Tra gli autori dello studio ci sono Maria Josè Polanco, Diana Piol, Mathilde Chivet e Maria Pennuto, tutte ricercatrici attive alContinua

Salute e Benessere

Ricerca, dal grafene soluzione innovativa contro i superbatteri

Sviluppata da Isc-Cnr con Cattolica, Sapienza e Univ. L’Aquila Ancora una volta la tecnologia prende spunto dalla natura. Una nuova superficie a base di ossido di grafene che si ispira alle rugosità tipiche del carapace del granchio fornisce una soluzione economica ed efficace contro le infezioni batteriche più resistenti. L’approccio, sviluppato dall’Isc-Cnr in collaborazione con Università Cattolica del Sacro Cuore, Sapienza e Università dell’Aquila, è stato illustrato su Scientific Reports. Per contrastare i rischi di infezione in sala operatoria, i medici – si legge inContinua

Economia e Finanza, Topic Trend

Piazza Affari chiude in calo (-0,78%) con Telecom e le Popolari

Spread Btp-Bund in area 162 punti base. Bene Saipem Seduta fiacca e senza storia per Piazza Affari, con scambi sottili tipici del contesto vacanziero che caratterizza in questi giorni anche le altre Borse europee. L’indice Ftse Mib ha terminato in calo dello 0,78% a 19.239,39 punti, mentre l’All Share ha ceduto lo 0,69% a 20.925,31 punti. In lieve riduzione lo spread tra i rendimenti di Btp e Bund deccennali, che si è attestato in area 162 punti base. L’agenzia Standard & Poor’s ha fatto sapereContinua

Economia e Finanza, Topic Trend

Mise: nuovo sostegno a pmi per rilancio e valorizzazione marchi

Risorse per 4,5 milioni di euro E’ oggi in Gazzetta Ufficiale l’avviso relativo al bando per la concessione di agevolazioni alle piccole e medie imprese per la valorizzazione dei marchi la cui domanda di deposito sia antecedente al 1 gennaio 1967. L’intervento, ideato dalla Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi – del ministero dello Sviluppo economico è finalizzato a “sostenere la capacità competitiva delle pmi attraverso il rilancio e la valorizzazione economica dei marchi che rappresentano un pezzoContinua

Cultura e turismo

Addio a Kengiro Azuma

Mostra sull’artista giapponese appena scomparso La tradizione orientale rielaborata attraverso una vita passata a Milano per creare sculture che sappiano anche raccontare il vuoto. La galleria Lorenzelli Arte presenta la mostra “Kengiro Azuma – Infinito MU”, concepita inizialmente come una festa per i sessant’anni di permanenza nel capoluogo lombardo dell’artista giapponese, ma poi, dopo la recente morte di Azuma, diventata un omaggio alla sua intera carriera da parte del gallerista, e soprattutto dell’amico, Matteo Lorenzelli. “La mostra – ci ha detto – è stata concepitaContinua

Cultura e turismo

Lieto evento allo zoo di Chester: nato un cucciolo di giraffa

Lieto evento allo zoo di Chester, in Inghilterra; un raro esemplare di giraffa di Rothschild è nato nel giorno di Santo Stefano, occasione in cui i Paesi del Commonwealth celebrano il tradizionale Boxing day. Il cucciolo, alto 1 metro e 80, è figlio di Tula, la madre, alla sua prima gravidanza e Meru, il padre. Le giraffe di Rothschild sono una specie in via d’estinzione, al memnto esistono solo circa 1.600 esemplari in tutto il mondo.

Attualità e Politica, Topic Trend

In 6,5 milioni sognano un lavoro

Calano gli iscritti all’università Dopo 7 anni di aumenti consecutivi il numero dei disoccupati cala Sono circa 6,5 milioni gli italiani che sognano un lavoro. E’ quanto emerge dall’annuario statistico dell’Istat. Il numero è la somma dei disoccupati (3.033.000) e delle forze lavoro potenziali (3.554.000). Queste ultime sono persone che non cercano un lavoro, ma si dicono pronte ad accettarlo. Oppure che lo cercano, ma non sono immediatamente disponibili. Secondo l’Istat, dopo sette anni di aumento ininterrotto, nel 2015 la stima del numero di disoccupatiContinua

Attualità e Politica

Istat: l’auto resta la passione degli italiani

Utilizzata per andare al lavoro e a scuola L’automobile è ancora il mezzo di trasporto privato più utilizzato per recarsi al lavoro e a scuola. Nel 2016 la usano quasi sette occupati su dieci (68,9%) come conducenti, e più di un terzo (37,3%) degli studenti come passeggeri. E’ quanto rileva l’annuario statistico dell’Istat. I mezzi di trasporto collettivo sono utilizzati in misura maggiore dagli studenti: il 13,1% sceglie di raggiungere il luogo di studio in tram o bus (contro il 5,5% di occupati), l’11% inContinua